Sabato 23 settembre 2017, presso il Castello Svevo - Angioino di Manfredonia si è tenuto un Convegno facente parte del programma delle Giornate Europee del Patrimonio 2017 con il progetto “Cultura e Natura. Un binomio da conoscere, curare e difendere”. L’incontro e il dibattito erano rivolti alla cittadinanza e alla comunità scolastica dell’I.I.S.S. “Galilei” con lo scopo di sensibilizzare al rispetto e alla valorizzazione del patrimonio artistico e paesaggistico della città. Tali giornate europee sono promosse dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e, al Castello di Manfredonia e al Parco Archeologico di Siponto, sono organizzate in collaborazione con l’Agenzia del Turismo e con il Comune di Manfredonia e dedicate all’architetto paesaggista Mauro Masullo scomparso quest’anno a Roma.

Sabato mattina, a partire dalle ore 9:00, l’incontro si è svolto nella sala “Torre Annunziata” del Castello dove i relatori Nunzio Tomaiuoli, già Soprintendente della Puglia, l’Arch.Antonello D’Ardes, storico locale e Claudio Grenzi, docente di Design all’Accademia di Belle Arti di Foggia, hanno mostrato e spiegato ai presenti la genesi e lo sviluppo architettonico del Castello in rapporto con il mare. Sono intervenuti il dott. Alfredo de Biase, Direttore del Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia e del Parco Archeologico di Siponto, Gaetano Centra, Presidente dell’Ordine degli architetti PPC Foggia, Innocenza Starace, Assessore all’ambiente del Comune di Manfredonia, Maria Aida Episcopo, Dirigente USP di Foggia, due classi terze dell’I.I.S.S. “Galilei” accompagnate dai docenti prof.sse Matilde Lauriola, Lucia Troiano, Pasquina Di Bari e dal prof. Michele Totaro. Erano, inoltre presenti il Dirigente Scolastico prof. Leonardo Pietro Aucello e la prof.ssa Rosa Angelillis.
I nostri alunni si sono distinti per l’interesse manifestato e hanno ricevuto apprezzamenti, alla chiusura dei lavori, dal direttore del castello dott. Alfredo de Biase.

Seguici su Facebook

Statistiche

Contatore siti

Abbiamo 714 visitatori e nessun utente online

Albo on line

albo on line

 

Scansiona il QR Code

icona qr code

Vai all'inizio della pagina